Come vestirsi per andare in bicicletta

Come vestirsi per andare in bicicletta? Qual è l’abbigliamento migliore per affrontare lunghi percorsi nel periodo estivo e invernale? Scoprilo con la nostra guida dedicata all’abbigliamento in bici! 

Quando si inizia da poco a praticare questo sport una delle prime domande che ci si pone è: come vestirsi per andare in bicicletta. L’abbigliamento bici da corsa ideale non solo assicura il giusto comfort durante la pedalata ma permette anche di migliorare le proprie performance nel corso del tempo. 

Andare in bicicletta con la giusta comodità serve a mantenere sempre la corretta temperatura corporea, senza sudare eccessivamente e rendendo la passeggiata in bicicletta o la propria attività sportiva appagante e ottimale. 

Vediamo nel dettaglio come scegliere il miglior abbigliamento sulla bici da corsa

I migliori capi d’abbigliamento bici mtb e da corsa: partire dal giusto intimo

Spesso se si è dei neofiti in questo campo pensano che per vestirsi per andare in bicicletta sia necessario esclusivamente indossare una tuta aderente per ciclismo. 

In realtà non è proprio così! Sicuramente oggi la tecnologia permette di accedere a innumerevoli capi di abbigliamento realizzati con tessuti tecnici pensati appositamente per ottenere delle ottime performance.  

Ma prima di scegliere l’abbigliamento bici invernale o estivo bisogna partire dall’intimo. 

Il giusto intimo ha un ruolo importante in qualunque periodo dell’anno, in quanto aiuta a mantenere la giusta temperatura corporea facendo così evaporare correttamente il sudore, supportando la pelle a rimanere asciutta. 

Bisogna dunque scegliere sempre un intimo di alta qualità possibilmente in tessuti tecnici che siano idonei per lo sport. 

In genere, durante il periodo estivo bisogna indossare dell’intimo smanicato oppure a maniche corte. Durante il periodo invernale invece si dovrebbero indossare degli indumenti intimi a manica lunga, non troppo pesanti e possibilmente antivento. 

Abbigliamento bici: come vestirsi in modo adeguato tutto ciò che si deve indossare 

L’abbigliamento bicicletta richiede che ci si vesta in modo adeguato, ma quali sono i principali capi d’avere assolutamente se si vuole praticare ciclismo? 

Come abbiamo visto è importante indossare una maglia sportiva intima che possa adattarsi alla stagione. 

Oltre all’intimo sono indicati per correre in bicicletta: una canotta da ciclismo o una canotta mtb. Una maglia da ciclismo indicata per il periodo estivo oppure per quello invernale. Un paio di pantaloni da ciclismo e un fondello. Infine, bisogna indossare il casco e gli accessori. 

Per andare bene in bicicletta è possibile anche scegliere di indossare una tuta lunga da ciclismo, in base alle proprie preferenze e a come ci si sente o meno più comodi. 

Quali sono le caratteristiche migliori dell’abbigliamento per andare in bicicletta? 

Per andare in bicicletta bisogna indossa un abbigliamento con tessuti tecnici ideali per viaggiare nel migliore dei modi. 

Le fibre e i tessuti tecnici per l’abbigliamento destinato ad andare in bicicletta devono essere performanti e adattarsi alle lunghe camminate. Sono proprio queste a rendere pratico il capo come il fondello oppure la canotta. 

La maglieria sportiva non dev’essere in cotone, in quanto questo è igienico e ideale per l’abbigliamento di tutti i giorni ma non va bene per gli sportivi. 

Questo perché il filato in cotone non trattiene il sudore, non lo espelle verso l’esterno e diventa zuppo e poco asciutto. 

Invece, materiali sportivi come il polipropilene sono tra i migliori sul campo, in quanto questo offre: 

  • un’ottima traspirabilità in quanto non assorbe umidità o sudore e permette alla pelle di respirare meglio;
  • una vestibilità ottimale e una grande leggerezza;
  • il giusto isolamento termico che aiuta a mantenere la temperatura corporea anche in caso di intenso freddo;
  • ha una forte resistenza chimica, presenta qualità igieniche, ipoallergeniche e batteriostatiche.

Anche per quanto riguarda l’intimo sportivo questo viene realizzato con filati e garantisce non solo il giusto comfort durante l’attività sportiva, ma offre anche benessere, freschezza, sicurezza grazie alle sue caratteristiche antibatteriche e anallergiche. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.