Come scegliere una bicicletta da corsa

Come scegliere una bicicletta da corsa? Se sei alle prime armi ti starai chiedendo sicuramente come scegliere la migliore per la tua attività sportiva!

Quando ti trovi di fronte alla decisione di acquistare una bici da corsa, sia nuova che usata, ti trovi immerso in un intricato labirinto di modelli, taglie e prezzi, che può spesso portare a compiere una scelta non ottimale. Prima di procedere con l’acquisto della bicicletta che ti accompagnerà nei prossimi mesi, è fondamentale fare chiarezza e assicurarti di fare la scelta giusta.

Cosa sapere prima di comprare una bici da corsa?

Come scegliere una bicicletta da corsa? Quando ci si avvicina per la prima volta a un mondo tecnico come quello a due ruote è normale avere qualche dubbio soprattutto su come scegliere la taglia della bicicletta da corsa e il modello. 

Insomma, ci sono davvero tante cose da scegliere e soprattutto diverse considerazioni da fare per riuscire a comprendere qual è realmente la bici più adatta alle proprie esigenze

Ecco alcuni suggerimenti per scegliere la migliore bicicletta da corsa! 

Bicicletta da corsa: come scegliere la migliore? 

Dopo aver identificato la tipologia di bicicletta più adatta alle tue esigenze, è essenziale analizzare i materiali del telaio disponibili sul mercato. I principali materiali con cui vengono costruiti i telai delle biciclette sono quattro: Alluminio, Fibra di Carbonio, Titanio e Acciaio. Ognuno di essi ha caratteristiche specifiche che influenzano le prestazioni, il comfort e il costo complessivo della bicicletta.

Ci sono diversi modelli di bicicletta da corsa che si possono scegliere. Il primo passo è verificare quali sono le caratteristiche e dimensioni del telaio, poi si può decidere il tipo di materiale e infine la misura della bicicletta. 

I principali telai della bicicletta

MaterialeCaratteristicheCiclisti consigliati
AlluminioLeggero, rigido ed economico.Principianti, budget-oriented.
Fibra di carbonioPeso estremamente ridotto, notevole resistenza, capacità di assorbire le vibrazioni.Ciclisti che cercano prestazioni di alto livello.
TitanioEquilibrio tra leggerezza e robustezza, elevata durabilità, guida confortevole.Ciclisti che desiderano durabilità e comfort.
AcciaioSolidità, capacità di assorbire le asperità della strada.Ciclisti tradizionalisti o con gusto retrò.

La scelta del materiale del telaio dipenderà dalle tue preferenze, dallo stile di guida e dalle tue esigenze specifiche durante le pedalate. Ogni materiale offre vantaggi unici e scegliere quello giusto per te è essenziale per ottenere la migliore esperienza di guida sulla tua bicicletta da corsa.

Le geometrie del Telaio

Esistono tre geometrie di telaio che bisogna considerare quando si acquista una bicicletta. Il principale telaio è quello tradizionale, ma si può optare anche per quello compatto oppure semi-compatto.

Le caratteristiche del telaio compatto, a differenza di quelle tradizionali, presentano un tubo orizzontale che si abbassa pian piano man mano che si avvicina verso l’innesto. Questo vuol dire che la bicicletta si presenta con un reggisella più lungo. I telai compatti presentano un triangolo più piccolo rispetto a quello tradizionale con una maggior reattività e rigidità.

Il telaio tradizionale invece è caratterizzato da un tubo orizzontale che corre in parallelo al suolo.

Il telaio semi-compatto, invece, ha una geometria simile al modello compatto, ma la differenza è data dal fatto che l’angolo inclinato del tubo superiore non si presenta di grandi dimensioni.

Come calcolare l’altezza della bicicletta da corsa

Per calcolare l’altezza della bicicletta da corsa, è necessario tenere conto di alcuni fattori come la tua altezza, l’inclinazione della sella, l’altezza del manubrio e la lunghezza del tubo orizzontale del telaio. Segui questi passaggi per calcolare l’altezza adeguata:

Misura la tua altezza: Stai in piedi con i piedi uniti e senza scarpe. Utilizza un metro o un righello per misurare la distanza dal suolo al punto più alto della testa.

Calcola l’altezza della sella: La regola generale è che la distanza tra il centro del movimento centrale e la parte superiore della sella dovrebbe essere uguale alla tua altezza moltiplicata per 0,883. Ad esempio, se sei alto 170 cm, la distanza tra il centro del movimento centrale e la parte superiore della sella dovrebbe essere di circa 150 cm (170 x 0,883).

Regola l’inclinazione della sella: L’inclinazione della sella può influenzare la tua posizione in sella. Di solito, la sella dovrebbe essere leggermente inclinata verso il basso nella parte anteriore.

Calcola l’altezza del manubrio: L’altezza del manubrio dipenderà dalle tue preferenze personali e dallo stile di guida desiderato. In genere, la distanza tra la parte superiore del manubrio e la parte superiore della sella dovrebbe essere uguale o leggermente superiore alla distanza tra il centro del movimento centrale e la parte superiore della sella.

Considera la lunghezza del tubo orizzontale: La lunghezza del tubo orizzontale del telaio influenzerà la tua posizione sulla bicicletta. Una lunghezza più corta del tubo orizzontale ti darà una posizione più compatta e aerodinamica, mentre una lunghezza più lunga ti offrirà una posizione più rilassata.

Prova diverse posizioni: Non esiste una regola universale per la posizione sulla bicicletta, quindi è importante provare diverse configurazioni e regolazioni per trovare quella più confortevole ed efficiente per te.

Se non hai esperienza nell’adattare una bicicletta da corsa alle tue esigenze, è consigliabile rivolgersi a un negoziante specializzato o a un tecnico ciclista che può aiutarti a trovare la posizione ideale per la tua bicicletta da corsa. Una posizione corretta ti aiuterà a pedalare in modo più efficiente e a ridurre il rischio di infortuni durante le tue uscite in bicicletta.

Come si sceglie il materiale del telaio? 

La scelta del materiale del telaio di una bicicletta attualmente prevede due possibilità principali: un telaio in carbonio o un telaio in alluminio.

Telaio in alluminio: I telai in alluminio offrono una guida fluida e sono generalmente meno costosi rispetto a quelli realizzati in fibra di carbonio. Molte biciclette con telaio in alluminio sono dotate di una forcella anteriore composita per assorbire efficacemente le vibrazioni della strada, migliorando così la qualità della guida.

Telaio in fibra di carbonio: I telai in fibra di carbonio offrono una guida confortevole in grado di assorbire le vibrazioni in modo ottimale, superando le prestazioni di quelli in alluminio. Tuttavia, i telai in fibra di carbonio sono più costosi a causa dei costi di produzione più elevati.

Se cerchi un telaio forte e leggero, quello in fibra di carbonio è sicuramente la scelta migliore. È ideale per ciclisti che cercano prestazioni elevate e sono disposti a investire di più. D’altro canto, se la tua intenzione è correre per allenamento o divertimento senza aspirazioni agonistiche, un telaio in alluminio può essere più adatto alle tue esigenze, poiché offre una buona combinazione di affidabilità e costo accessibile. La scelta del materiale dipenderà dalle tue priorità, dal budget e dall’uso previsto per la bicicletta.

Come si sceglie la giusta misura della bicicletta?

Dopo aver selezionato il materiale della bicicletta e il tipo di telaio, è fondamentale prendere una delle decisioni più cruciali: la misura della bicicletta. La scelta della misura è essenziale per garantire che il modello selezionato si adatti perfettamente alle tue esigenze.

Per scegliere la giusta misura di bicicletta da corsa, è necessario conoscere le tue misure antropometriche, che comprendono l’altezza, la lunghezza delle gambe e delle braccia. Queste informazioni ti aiuteranno a decidere la misura più idonea per te. Successivamente, puoi valutare la posizione della sella e l’altezza del manubrio per garantire una postura adeguata durante la pedalata.

È consigliabile farsi misurare da un negoziante specializzato che ti aiuterà a comprendere le migliori misure per la bicicletta in base alle tue caratteristiche fisiche. Un negoziante competente ti fornirà un modello che si adatta perfettamente ai punti di contatto chiave: sella, pedali e manubrio, garantendo comfort ed efficienza durante la guida.

Quando si considerano le misurazioni, è importante valutare la lunghezza effettiva del tubo orizzontale per i telai tradizionali e calcolare la distanza dal tubo sterzo al tubo del reggisella nel caso in cui sia inclinato. La scelta di un tubo orizzontale più lungo può offrire una posizione di guida più aerodinamica e simile a quella delle gare, ma potrebbe risultare scomoda su lunghi percorsi. Questa posizione è sconsigliata per coloro che non intendono partecipare a competizioni e preferiscono effettuare lunghe pedalate in modo confortevole.

Ricorda che una bicicletta dalla misura adeguata è essenziale per goderti appieno l’esperienza di ciclismo, evitando problemi di postura e riducendo il rischio di infortuni. Pertanto, investire tempo nella scelta della misura corretta è un passo fondamentale per apprezzare al massimo le tue uscite in bicicletta.

Quale gruppo montare?

Il gruppo da montare è una parte essenziale che completa il telaio della bicicletta, includendo il cambio, i freni e la guarnitura.

Senza di esso, la bici non potrebbe funzionare correttamente. Se trovi una bicicletta già assemblata e pronta all’acquisto, puoi verificare la qualità della guarnitura per assicurarti che sia in linea con le tue aspettative. Tuttavia, se hai individuato il telaio dei tuoi sogni e desideri montare un gruppo, puoi orientarti tra i tre marchi più comuni: Shimano, Campagnolo e Sram.

Un gruppo completo comprende: cambio, pacco pignoni, corone anteriori (guarnitura), leve freno, leve del cambio, deragliatore anteriore e posteriore, catena, movimento centrale e, più recentemente, anche ruote e dischi freno.

È importante sottolineare che un telaio senza il gruppo non diventerebbe una bicicletta funzionante. Pertanto, i gruppi meritano un’attenzione particolare, soprattutto se desideri una bicicletta di alto livello. Le principali marche menzionate prima offrono molte varianti in base alle esigenze del ciclista e alla qualità dei materiali, permettendoti di trovare la combinazione migliore per le tue preferenze e stile di guida.

I gruppi Shimano per le bici da corsa

Per i gruppi Shimano possiamo distinguere: Shimano Claris, Sora, Tiagra, 105, Ultegra, Dura Ace.

Ecco la tabella con le informazioni sui gruppi Shimano per biciclette da corsa:

Gruppo ShimanoDescrizioneVelocitàUtilizzo Consigliato
Shimano ClarisGruppo per principianti adatto a bici da corsa cittadine senza ambizioni agonistiche.9×2 o 9×3Principianti, uso principalmente cittadino.
Shimano SoraGruppo per principianti simile a Claris, indicato per bici da corsa con 9×2 o 9×3 velocità.9×2 o 9×3Principianti, uso principalmente cittadino.
Shimano TiagraPrima opzione per chi entra nel ciclismo in modo più serio, montato su biciclette di fascia leggermente superiore.10 velocitàCiclisti che si avvicinano al ciclismo più seriamente.
Shimano 105Ideale per biciclette di alta gamma, offre un buon rapporto tra prezzo e qualità con 11 velocità.11 velocitàCiclisti esperti e biciclette di alta gamma.
Shimano UltegraPassaggio dall’amatoriale al professionale, montato su biciclette di alta qualità con tecnologie avanzate e leggerezza.11 velocitàBiciclette di alta qualità e ciclisti più esperti.
Shimano Ultegra Di2Versione elettronica del cambio Ultegra, offrendo prestazioni eccellenti e controllo delle marce con un clic elettronico.11 velocitàCiclisti che intendono gareggiare e prestazioni avanzate.
Shimano Dura AceGruppo di massima performance, trasferisce tutta la potenza della pedalata alle ruote con materiali ultraleggeri.11 velocitàProfessionisti e biciclette ad alte prestazioni.
Shimano Dura Ace Di2Variante elettronica del Dura Ace, offre massima potenza trasmessa con tecnologia senza fili e controllo semplificato.11 velocitàBiciclette futuristiche di altissimo livello.

Questi gruppi offrono diverse prestazioni e caratteristiche, consentendo ai ciclisti di scegliere quello più adatto alle proprie esigenze e livello di esperienza.

I gruppi Campagnolo per le bici da corsa

Per i gruppi Campagnolo possiamo distinguere: Centaur, Chorus, Record, Super Record.

Gruppo Campagnolo Centaur rappresenta il gruppo base che offre prestazioni elevate ed è accessibile a tutti. Con 11 velocità, è una scelta validissima per le biciclette da corsa.

Gruppo Campagnolo Chorus monta ben 12 velocità e non fa compromessi sulle prestazioni rispetto ai fratelli maggiori. Si posiziona subito nella fascia alta e offre diverse opzioni per adattarsi all’uso desiderato della bicicletta, dalla guida cittadina all’allenamento intenso.

Gruppo Campagnolo Record, con il dodicesimo pignone, consente di raggiungere livelli di potenza impensabili. Con il deragliatore e la catena di materiale pregiato, si distingue perfettamente per le competizioni.

Gruppo Campagnolo Record EPS è una pietra miliare nel ciclismo a 12 velocità, bilanciando potenza e leggerezza per affrontare anche le salite più ripide. Viene montato su biciclette da competizione per ciclisti seri e ambiziosi.

Gruppo Campagnolo Super Record è un progetto dedicato solo a coloro che cercano il meglio dalla propria bicicletta, soprattutto in competizione. Rappresenta la massima espressione di potenza e innovazione, con un cambio di ultima generazione.

Gruppo Campagnolo Super Record EPS è la variante elettronica dell’eccezionale Super Record. Questo gruppo consente a Campagnolo di posizionarsi ai vertici del mondo delle biciclette, con l’onore di tutti gli italiani. Offre la massima esperienza di un cambio elettronico a 12 velocità, rendendo l’esperienza del ciclista unica e ineguagliabile.

Tutte e tre queste tipologie di gruppi sono elettronici fin dal segmento più basso, ma sono disponibili anche in versione classica. Sia il Rival, sia il Force, sia il Red sono gruppi di altissima qualità e molto validi, ideali per chi desidera iniziare con l’alta tecnologia nella bicicletta.

Se hai intenzione di acquistare una bicicletta di alta gamma, puoi optare per il Red e il Force, che ti garantiranno una potenza e una trasmissione elevate, perfetti per ciclisti ambiziosi e competitivi.

Se, invece, preferisci qualcosa di entry level e di ottimo rapporto qualità-prezzo, allora il gruppo Rival può essere la scelta ideale per iniziare con la tecnologia avanzata senza dover spendere una fortuna.

In sintesi, sia il Rival, sia il Force, sia il Red rappresentano gruppi di alto livello, e la scelta dipenderà dalle tue esigenze, dal budget e dalle tue aspirazioni come ciclista. Qualunque sia la tua selezione, sarai sicuro di ottenere prestazioni di alto livello con l’alta tecnologia dei gruppi elettronici.

Quanto costa una bici da corsa?

In molti ci chiedete ma quanto bisogna spendere per una buona bici da corsa?

Sicuramente, decidere un budget con i soldi degli altri non è mai facile, però ci teniamo a fare una considerazione pratica con delle forbici di budget che possono essere indicative di quanto volete/potete spendere per una bici da corsa, in alcuni casi possiamo anche valutare una bici da corsa usata e magari revisionata da qualche negozio specializzato.

Ecco la tabella con la panoramica dei prezzi delle biciclette da corsa e le opzioni disponibili in base al budget:

Budget (€)DescrizioneOpzioni disponibili
200 – 500Biciclette usate. Bici in alluminio recenti o modelli in carbonio più datati.Bici usate in alluminio o carbonio di qualche anno fa.
600 – 1000Ampia scelta di usato. Bici nuove in alluminio per principianti. In usato, bici in carbonio degli ultimi 5 anni.Bici usate in carbonio di alta gamma o nuove in alluminio.
1100-1600Diverse opzioni. Bici in carbonio usate di alto livello o bici in alluminio nuove con gruppo professionale o entry-level.Bici usate in carbonio con gruppo medio-alto o nuove in alluminio con gruppo professionale o entry-level.
1700- 2100Budget consigliato per bici da corsa nuove in carbonio con gruppo medio. In usato, bici in carbonio con gruppo medio-alto.Bici nuove in carbonio con gruppo medio o usate in carbonio con gruppo medio-alto.
2100-3000Bici nuove in carbonio con quasi tutte le caratteristiche desiderate. In usato, bici in carbonio di alto livello.Bici nuove in carbonio o usate di alto livello con gruppo Record o Ultegra.
3000-4000Bici nuove in carbonio con gruppo Dura Ace o Super Record e freni a disco.Bici nuove di alta gamma con cambio elettronico e freni a disco.
4000-6000Biciclette top di gamma con cambio elettronico e freni a disco.Biciclette personalizzate con telaio su misura.
6000-10000+Bici da collezione, edizioni limitate, biciclette in titanio o su misura con personalizzazioni.Bici di alto livello, edizioni limitate o personalizzate con dettagli unici.

Queste sono solo delle linee guida generali e i prezzi possono variare a seconda del marchio, del modello e delle specifiche della bicicletta. Prima di effettuare l’acquisto, è sempre consigliabile fare ricerche approfondite e, se possibile, provare diverse biciclette per trovare quella più adatta alle tue esigenze e preferenze di guida.

In ogni fascia di prezzo, troverai diverse opzioni e caratteristiche, quindi è importante considerare le tue esigenze, il tipo di guida che pratichi e le tue preferenze personali prima di fare la tua scelta.

KABON Bici da corsa carbonio, 700C bici da strada T800 con...
  • 【MATERIALE DI LIVELLO DI COMPETIZIONE】- Leggero telaio in fibra di carbonio T800 combinato con...
  • 【PROGETTAZIONE DEL PERCORSO DEI CAVI INTERNI】- Progettati nella galleria del vento, i foderi, il...
  • 【CAMBIO SHIMANO DI PRECISIONE】- Il gruppo di trasmissione SHIMANO 105 R7000 fornisce 2*11 velocità...
  • 【POTENTE SISTEMA DI FRENI MECCANICI A DISCO】- Il freno a disco meccanico fornisce una potente forza...
  • 【INSTALLAZIONE FACILE】- La nostra bici da strada in carbonio è quasi completamente premontata prima...
KS Cycling Bici da corsa 28" Piccadilly bianca 59 cm
  • Ruote 28 pollici
  • Altezza del telaio: 59 cm
  • 14 velocità
  • Telaio in acciaio
  • Le nostre biciclette sono premontati a 85% (montaggio di alcune monete, regolazione freni,...
KS Cycling Bici da Corsa Alu 28'' Euphoria Bianca 55 cm
  • Telaio in alluminio
  • Cambio a catena SHIMANO con 14 velocità
  • Pedali con ganci e cinghie
  • Peso ca. 12,5 kg
  • Altezza del telaio: 55 cm
SAVADECK Bici da corsa carbonio, HERD6.0 700C bici da strada T800...
  • Telaio in fibra di carbonio, reggisella, forcella: Il materiale in fibra di carbonio T800 è leggero, ad...
  • SHIMANO 105 R7000 22 Velocità Deragliatore/Sistema frenante e sistema di trasmissione: Comprende la leva...
  • Triangolo posteriore avanzato e design della testa conica: il design di un triangolo posteriore corto...
  • Fi'zi:k Saddle e Continental Ultra Sport II 700C*25C Tire: il design ergonomico di questa sella del...
  • Assembly&Guide: Tutte le bici da strada della serie SAVADECK-Kootu sono pre-assemblate fino al 90% prima...
SAVADECK Bici da corsa carbonio, Warwind3.0 700C Bici da strada...
  • Fibra di carbonio T800: utilizziamo fibra di carbonio giapponese di alta qualità per telaio, forcella e...
  • Sistema di deragliatore SHIMANO SORA 18 velocità: Include leva del deragliatore SHIMANO SORA R3000,...
  • Guarnitura Hollowtech integrata Prowheel 50-34T di marca e pignoni a cassetta 11-25T 9S: il design della...
  • Nstradamento dei cavi interno e triangolo posteriore avanzato e design della testa affusolata: per...
  • Facilità di montaggio: la bici è pre-assemblata al 90% prima della spedizione. Dopo l'apertura e un...
KS Cycling Bici da corsa alu 28'' Euphoria bianca 53 cm
  • Telaio in alluminio
  • Cambio a catena SHIMANO con 14 velocità
  • Pedali con ganci e cinghie
  • Peso ca. 12,5 kg
  • Altezza del telaio: 53 cm
Hiland Bicicletta da Corsa 700C, Telaio in Acciaio con Cambio a...
  • 85% premontato, facile da montare, strumenti di installazione e pedali inclusi.
  • Hiland è specializzata nella produzione di biciclette di alta qualità che resistono a carichi...
  • Con la bicicletta puoi guidare comodamente in città. Le ruote 700C offrono un'esperienza ad alta...
  • Il sistema frenante è composto da doppi freni a pinza freno. Le leve del cambio a 14 velocità...
  • La dimensione del telaio 50cm, è adatta per persone con una statura da 160cm a 170cm. La dimensione del...
Hiland Bicicletta da Corsa 700C Cambio 14 Velocità, Bici da...
  • L'alta qualità del telaio in lega di alluminio e l'eccellente vernice rendono questa bicicletta molto...
  • Il sistema frenante è composto da freni a doppia pinza freno. Le 2 leve del cambio a 7 velocità...
  • Con la bicicletta è possibile guidare comodamente in città. Le ruote 700C offrono un'esperienza ad alta...
  • Preassemblato all'85%, facile da montare, strumenti e pedali inclusi.
  • La dimensione della cornice di 50 cm è adatta per persone con una statura da 165 cm a 185 cm. La...
Hiland Bicicletta da Corsa 700C con Cambio Shimano a 12...
  • Il robusto telaio in acciaio Hiland Hi-Ten e la forcella offrono un maggiore comfort. Il telaio in...
  • Il sistema frenante di questa bicicletta è composto da due freni a cerchione. Il cambio Shimano a 12...
  • Con questa bicicletta si può guidare comodamente in città. Le ruote 700C garantiscono l'esperienza ad...
  • Le Hiland biciclette da corsa sono premontate all'85% e possono essere assemblate in meno di 25 minuti,...
  • La taglia S è adatta per persone con una statura tra 167 cm e 187 cm. La taglia M è adatta a persone...

Lascia un commento