logotype

Se hai ritrovato la tua bici, scrivi a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. !



Fortuna! (ma non solo...)
Mercoledì 20 Giugno 2012 10:45

In questo caso la buona sorte ha dato un aiuto considerevole!

A Marco hanno rubato questa bici: "Bianchi corsa vintage nera, taglia grande, manubrio nastrato nero e rosso in una via in zona nord di Milano"

Bianchi corsa taglia grande


L'inizio settimana appena dopo il furto, viene avvistata "al volo" in una nota via milanese, infatti date le particolarit sopra citate salta all'occhio per un ciclista medio, davvero un telaio grande. Marco viene avvertito immediatamente ma al lavoro e non pu muoversi. Dopo un ulteriore avvistamento quasi casuale nella stessa zona, si riesce a individuare l'abitazione dove diretta la bici. Appena pu Marco si precipita sul posto e, quasi incredibilmente, individua subito la bici sulla strada nelle vicinanze: ferma il ragazzo che la conduce e chiama la Polizia che prontamente interviene e, vista la denuncia, restituisce la bici al legittimo proprietario!

 
Sgominata grossa banda di ladri europea!
Lunedì 03 Febbraio 2014 16:16

I Carabinieri di Bolzano hanno sgominato, anche grazie alla collaborazione con la le Forze dell'Ordine di Germania, Austria, Svizzera, Ungheria, Repubblica Ceca e Slovacchia, una banda dell'est specializzata in furti di biciclette da competizione di alta gamma, che avvenivano in Italia, Austria, Svizzera e Germania, che erano poi rivendute su siti web specializzati (guardate qui...). Gli arrestati sono tutti della zona di Bratislava dove ora si trovano in carcere dopo l'esecuzione del mandato d'arresto europeo, ed hanno tutti precedenti specifici. Le indagini, coordinate dal pm Lorenzo Puccetti della Procura di Bolzano, erano partite nell'estate del 2012 a seguito di una clamorosa serie di furti di bici la notte prima della gara Sella Ronda Hero: 35 mountainbike da gara rubata per un valore complessivo di oltre 250'000 . Ottimo lavoro dei nostri Carabinieri, fortunatamenet supportato dalla collaborazione delle Polizie dell'Est.

Ormai molte bici saranno state rivendute, ma per controllare l'eventuale refurtiva rimasta e per info provare a contattare la Legione Carabieri Trentino-Alto Adige, Viale Druso 8, 39100 Bolzano - TEL 0471 434000

FONTE

 
Ritrovamento veloce, Milano
Sabato 16 Giugno 2012 00:34

Rubata a Milano in c.so Venezia il 14/06 tra le 18 e le 19.30:

ROSSIGNOLI contropedale, bianca, completamente spoglia di qualsiasi accessorio (no parafanghi, cavi, leve, luci etc) , manubrio "artigianale" a corna in su, ricoperto di nastro nero fissato con scotch di carta in cima. Non quello in foto.

Rossignoli contropedale bianca

La mattina del 16/06 Federico riceve una segnalazione via mail (purtroppo non aveva lasciato un numero di telefono e non stato avvisato tempestivamente): pare che la bici si trovi legata in un'altra zona di Milano. Corre sul posto segnalato e, dopo l'intervento dei Carabinieri (presso cui aveva precedentemente sporto denuncia) potuto tornare in sella alla sua bici!

La bici era facilmente riconoscibile per il dettaglio del manubrio molto customizzato. I copertoni/ruote erano per stati sostuiti per dare meno nell'occhio. Occhi aperti come sempre e personalizzate la vostra bici cos da renderla pi visibile!

 
Inseguimento, incidente e recupero!
Domenica 19 Gennaio 2014 19:11

Rubano un furgone a Treviso, e subito lo usano per trasportare biciclette per 25mila euro che rubano nella notte al negozio Cervellin a Cittadella (PD). Purtroppo per loro i Carabinieri li intercettano e durante l'inseguimento il mezzo ha azzardato una curva troppo stretta andando a schiantardi contro la recinzione di un'abitazione; arrestando il conducente, un serbo di 48 anni residente in Emilia e ufficialmente disoccupato. I complici si sono dileguati a bordo di altri veicoli.

 
Graziella custom ritrovata "legata in giro" a Milano!
Martedì 10 Aprile 2012 19:55

Giorgio aveva pubblicato da Milano questa segnalazione il 16/03:

"Similgraziella verde con ruote da 20" - giunto del telaio saldato - freno a contropedale - gomme con banda bianca - guarnitura Shimano Ultegra - manubrio a corna con nastro blu - sella blu Trimatic.

Rubata dal cortile di casa, zona Largo Marinai d'Italia"

Insomma una bici molto personalizzata e riconoscibile.

 
Reicontrata dopo 1 anno e mezzo!
Venerdì 17 Gennaio 2014 18:10

"Riconosce la sua bicicletta, a distanza di due anni dal furto. Un cittadino riminese ha cos chiamato i Carabinieri, alle 17 di mercoled, dopo aver riconosciuto il mezzo sottrattogli da un ignoto malvivente nell'estate del 2012. Alla guida della bicicletta c'era un giovane magrebino, la cui posizione e' ora al vaglio degli inquirenti."

Fonte: altarimini.it - cicloimprese.blogspot.com


 
Vado a fare denuncia... e la ritrovo!
Martedì 27 Marzo 2012 10:22

Stefano, un ragazzo di Novara, era rimasto vittima del furto della sua Create lo scorso sabato sera fuori da un locale della sua zona.

Due giorni dopo stava tornando a Galliate (paese dove avvenuto il furto) per sporgere denucia, quando guardandosi in giro ha visto nel parcheggio di un ex supermercato un ragazzo di circa 17 anni (a cui la sera prima aveva anche chiesto se avesse visto qualcosa perch era fuori dal locale con altra gente con bici fisse) girare con la sua bici, quindi entrato immediatamente nel parcheggio chiudendo l'uscita; il ragazzo lo ha riconosciuto e si nascosto con la sua compagnia dietro ad un camper parcheggiato, senza scappare. Stefano nel frattempo ha chiamato i Carabinieri che appena arrivati han fatto i soliti accertamenti e gli hanno restituito la bici.

Se ormai i furti vengono commessi anche dagli "appassionati" o simil-tali, stiamo freschi...

 
[VR] Grazie al vicino!
Mercoledì 08 Gennaio 2014 17:53

Ritrovata Grandis da corsa a Verona, rubata diverso tempo fa, grazie all'aiuto del vicino di casa del derubato che l'ha notata nei pressi della stazione e ne ha permesso il recupero! Chiss, magari qualcuno era in ritardo per il treno e l'ha presa in prestito...

 
Graziella lucchettata
Lunedì 12 Marzo 2012 10:26

La Graziella arancione del Casbah Ciclo Club a Milano era stata rubata in zona Navigli dal cortile di casa tra il 4 e il 6 marzo. Era una bici con un passato "glorioso" a cui molti erano affezionati. Molto riconoscibile in quanto aveva applicati alcuni prespaziati Casbah.

Dopo le segnalazioni sia qui che su fixedforum.it (dove i proprietari sono molto attivi) un utente del forum l'ha vista legata in via Pastrengo. Ha subito allertato il proprietario e aggiunto assieme ad un altro utente altre due catene! Quando un membro Casbah giunto sul posto, mentre aspettava i due che avevano legato la bici si imbattuto in 3 vigili urbani che, dopo aver preso visione della denuncia, hanno autorizzato la rimozione della catena compilando una sorta di "verbale di ritrovamento".

Ancora un lieto fine quindi! Non disperate ma cercate, occhi aperti!

 
[PI] "Rubate" dai Vigili!
Martedì 01 Ottobre 2013 10:09

Un nostro sfortunato utente di Pisa il 25/9 ha segnalato il furto della sua mountain bike a Pisa, nei pressi della stazione. Guardate cosa ci ha scritto una settimana dopo!

 
Altre due mtb sulla riviera romagnola
Domenica 29 Gennaio 2012 10:42

Ancora gli amici riminesi di cicloimprese ci segnalano un bel ritrovamento in quel dell'Emilia Romagna.

Due mtb, una Vicini Remington e una Frw Canmore, sono state recuperate dai Carabinieri. I militari dell'Arma infatti si sono insospettiti durante un servizio a San Mauro a mare, quando hanno avvistato due giovani stranieri che pedalavano con normali scarpe sportive su due mtb di valore con pedali predisposti per le scarpe tecniche.

 
[VE] Operazione congiunta con la Polizia Rumena!
Lunedì 30 Settembre 2013 08:51

Probabilmente per la prima volta una collaborazione tra Forze dell'Ordine Italiane e Rumene che ha portato a qualcosa! Infatti dopo aver effettuato dei controlli su un furgone nei pressi di Bibione, la Polizia Italiana ha chiesto ed ottenuto dai colleghi rumeni una perquisizione dell'abitazione del proprietario del mezzo, nella quale sono state rinvenute diverse bici ed alcuni cellulari. L'incrocio con le segnalazioni delle denunce sporte in Italia ha confermato il traffico illecito. Avanti cos!

QUI L'ARTICOLO SU IL GAZZETTINO

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 Succ. > Fine >>

Pagina 4 di 7