logotype

Un avvistamento e un mese e mezzo dopo... ritrovata "in giro"!
Martedì 22 Maggio 2012 10:58

La prima settimana di aprile compare una segnalazione per una Silvestrini gialla da donna, di appena due settimane, rubata da un cortile interno di uno stabile nel centro di Milano. La bici abbastanza vistosa, ed ha alcuni difetti che la contraddistinguono (descritti dalla proprietaria nella denuncia).

Durante la settimana del Salone del Mobile, viene avvistata in tarda serata legata a un semaforo, e la proprietaria viene immediatamente avvertita. Per sua grande sfortuna, quando arriva a controllare che la bici sia effettivamente la sua, non pu trattenersi sul posto fino all'arrivo della Polizia ma deve allontanarsi per una decina di minuti. In quel breve lasso di tempo la bici sparisce nuovamente.

Senza perdere le speranze, e sempre con la denuncia con s, la proprietaria si guarda sempre in giro, perch la bici evidentemente in uso a qualcuno che ci gira per Milano e quindi ci sono possibilit di vederla legata da qualche parte. Accade cos qualche settimana dopo: una sera, mentre rincasa, riconosce grazie ai difetti sopracitati la sua bici legata ad un palo. Immediata la chiamata al 113 e l'arrivo di una Volante i cui agenti, dopo aver verificato l'effettiva propriet, provvedono a recuperare un tronchese con cui tagliare la catena che assicura la bici a un palo, e a restituire il mezzo alla nostra tenace milanese.

EcSilvestrini donna giallacolo legato con il nuovo lock!


Seguite il suo esempio, non perdete le speranze troppo presto e con un pizzico di fortuna o un aiutino esterno la ritroverete!


 

Commenti  

 
0 #3 ruBBici 2012-05-29 20:40
Citazione
 
 
0 #2 miche 2012-05-29 11:45
Citazione
 
 
0 #1 Wow 2012-05-24 10:09
Citazione
 

Aggiungi commento

Il commento sar pubblicato solo dopo una verifica automatica dell'indirizzo email. Se non fosse pubblicato entro 24h contattaci.


Codice di sicurezza
Aggiorna

Cliccando su Invia dichiaro di accettare e di aver preso visione della seguente informativa sulla privacy.