logotype

Le bici rubate non fanno mai troppa strada... Firenze!
Venerdì 13 Aprile 2012 00:40

Ci ha scritto oggi, molto contenta, Laura, che aveva inserito una segnalazione sul sito e che grazie a suo pap tornata in possesso della sua bici:

"La bici, una Iris nera da uomo con freni a bacchetta degli anni settanta, era stata portata via meno di una settimana fa e oggi mio padre, camminando per il centro di Firenze, a pochi chilometri dal luogo del furto, l'ha riconosciuta. Purtroppo non era possibile chiuderla con un nostro lucchetto poich i nuovi proprietari erano seduti proprio davanti. Ha domandato con disinvoltura a chi appartenesse la bicicletta e nel frattempo ha chiamato le forze dell'ordine.

A questo punto alcuni dei nuovi possessori sentendosi minacciati sono scappati altri invece hanno iniziato ad insultare e minacciare mio padre che comunque restava nei pressi della bicicletta. Alla fine riuscito a salire sulla bicicletta ed andarsene. La bicicletta non stata camuffata, ha ancora i nastri rossi che avevo applicato su di essa il giorno della mia laurea e che l'hanno resa subito riconoscibile."

Complimenti al pap di Laura per la prontezza e la freddezza dimostrate!

Questo dimostra come in molto casi le bici non facciano molta strada dopo il furto e vengano "tranquillamente" utilizzate quotidianamente nella stessa citt, con conseguenti buone probabilit di essere "beccate"!