logotype

Ancora un blitz alla fiera di Sinigaglia!

Dal Corriere della Sera Milano di oggi:

Fiera di Sinigaglia, sequestrate 21 bici

Continuano i controlli alla Fiera di Sinigaglia. Ieri mattina i vigili hanno sequestrato altre 21 biciclette rubate, alcune anche di pregio, denunciato 4 persone (tre per ricettazione e una per vendita di merce contraffatta) e allontanato cento venditori abusivi.

BEN FATTO! Noi di Rubbici.it purtroppo ci siamo persi l'intervento perch a causa di un problema tecnico non abbiamo potuto raggiungere il mercato. Finalmente anche 3 arresti per ricettazione, speriamo che si continui su questa linea. Appena disponibile, nella sezione "bici ritrovate", sar inserito l'elenco completo dei mezzi.

 
Arresto e sequestro alla fiera di Senigallia - Milano !!!
Domenica 23 Ottobre 2011 14:16

Ieri, sabato 22/10, finalmente alla fiera di Senigallia a Milano stato effettuato il sequestro di 35 biciclette di "dubbia provenienza" ed un arresto! L'operazione nata dopo un incontro il 15 ottobre tra l'assessore al Commercio, il comandante della Polizia Locale e gli operatori regolari del mercato, anch'essi seccati dalla situazione.

 
I ladri sono ben organizzati!
Domenica 16 Ottobre 2011 10:46

A Milano stata vista in vendita una bicicletta rossa marchiata "C'entro in bici", societ che offre il bike sharing in numerosi comuni italiani. Potrebbe provenire da San Donato Milanese oppure da citt emiliane di un certo spessore, come Ravenna o Bologna. Il fatto preoccupante e da segnalare per due motivi.

 
Senso civico zero
Mercoledì 12 Ottobre 2011 10:52

Lettera di oggi sul Corriere Milano: un lettore si lamenta del trattamento riservato alla sua bicicletta nella giornata di ieri, e lo fa con fin troppa moderazione.

Aveva legato la sua bicicletta ad un palo dell'ATM, che durante la giornata stato rimosso, nei pressi di una stazione della Metropolitana. Gli operai ATM l'hanno appoggiata ad una vicina ringhiera, prima di chiudere il buco lasciato dal palo con del cemento. La bici cos rimasta in balia della strada. Un commerciante vicino, che ha visto la scenda, non ha pensato di custodire la bici, non l'ha toccata. Ovviamente sparita.

Lo sfortunato ciclista ha provato a contattare ATM per informazioni, riuscendoci solo grazie ad un amico dipendente della stessa e non per i canali ufficiali, rimasti muti. Nella lettera scrive che "sarebbe bastato un messaggio di scuse per stemperare la faccenda". Noi ci dissociamo, a Milano non si pu abbandonare una bici sul marciapiede.

Il peggio la totale mancanza di senso civico da parte di chiunque avesse assistito alla scena o avesse notato la bici slegata per strada. Speriamo che le cose possano cambiare.

 
Arresto per ricettazione!
Mercoledì 05 Ottobre 2011 01:05

La Polizia municipale ha arrestato a Modena con l'accusa di ricettazione un cittadino marocchino, che in piazza Poletti aveva appena acquistato, per 6 (!!!) una bici da donna rubata poco prima in piazza Dante. Il ladro, il primo ad essere fermato, un tossicodipendente campano che ha cercato di nascondere le tronchesi con cui aveva tranciato la catena, era gi stato denunciato dieci giorni prima.

L'arrestato si giustificato con gli agenti dicendo l'ho rinvenuta casualmente, era parcheggiata in una strada e l'ho presa; per questo stato accusato di ricettazione. Denunciati nel corso della stessa operazione altri due marocchini, uno in sella ad una mtb e un altro, armato di coltelli, che pare abbia ingerito confezioni di droga.

Articolo pubblicato sulla "Gazzetta di Modena" il 21/7/2011 link

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>