logotype

Rapinati "al volo" o pedinati!

Un nostro utente ci segnala fatti gravi che avvengono ultimamente nella sua zona, e con modalit identiche in diverse parti d'Italia. una questione grave in quanto mette a rischio non solo la bici ma anche l'incolumit dei ciclisti. Segnalate sempre ogni sospetto alle Forze dell'Ordine.

"Nella zona di San Don di Piave sono ricominciati i furti e avvengono in questo modo: i ciclisti vengono seguiti fino a casa poi nella notte vengono rubate le bici. Altro fatto gravissimo, sta succedendo nella pedemontana dal Montello al cansiglio dove invece si viene affiancati da tre tizi stranieri in auto che intimano i ciclisti a consegnare la bicicletta sotto minaccia di essere picchiati. Cosa si rischia a volte a passare un po' di tempo libero! Certo che se i quotidiani locali facessero pi informazione su questi fatti son convinto i malintenzionati desisterebbero, invece per la gente sono solo bici, senza sapere che a volte dietro l'acquisto ci sono mesi di sacrifici economici e non solo..."


 

Aggiungi commento

Il commento sar pubblicato solo dopo una verifica automatica dell'indirizzo email. Se non fosse pubblicato entro 24h contattaci.


Codice di sicurezza
Aggiorna

Cliccando su Invia dichiaro di accettare e di aver preso visione della seguente informativa sulla privacy.