logotype

Wired: un ladro spiega come si ruba una bici. E' falso?

E' comparso su Wired.it un articolo dal titolo "Un ladro spiega come si ruba una bici (e come non farsela rubare)".
Gi strano che un ladro dia consigli su come ostacolare il proprio lavoro, ma tant'. L'articolo, che vi invitiamo a leggere dal link in cima alla pagina, lascia pensare che sia artefatto e/o sponsorizzato per alcuni motivi: il ladro elogia un po' troppo ed in maniera diretta alcuni prodotti a marchio Kryptonite: induscusso che siano ottimi antifurto (come il New York), ma eccessivo per un vero ladro consigliare l'ottimo cavo Kryptoflex (peraltro tranciabile molto facilmente, serve per assicurare
ruote e/o sella al bloster) quando vi sono molti concorrenti al pari.

Inoltre tutti i consigli e le info che d il ladro sono recuperabili su questo sito e/o leggendo qualche qualsiasi forum di appassionati ciclisti che tratta l'argomento.

Fa anche specie che la giornalista parli tranquillamente con un ladro senza preoccuparsi minimamente di denunciarlo o di segnalare il personaggio in questione alle Forze dell'Ordine. E' vero, magari l'ha fatto e non l'ha scritto, ma ne dubitiamo... purtroppo non siamo riusciti a contattarla per avere qualche info in pi.

E voi, cosa ne pensate?

 

Commenti  

 
0 #4 ruBBici 2012-11-15 10:25
Citazione
 
 
0 #3 Alex 2012-11-07 09:51
Nettamente piu' autentico e spiazzante per franchezza su quanto sono facilmente colpibili i nostri mezzi...una domanda manca dall'intervista.. " Quale mezzo dic ontrollo o sistema le farebbe cambiare idea / lavoro"
Citazione
 
 
0 #2 Davide 2012-11-06 15:12
Citazione
 
 
+1 #1 Alex 2012-11-06 12:20
Gia che c'erano potevano inserire anche la marca della trincia o la marca di scarpe che fa correre il ladro piu' veloce una volta colto con le mani nella marmellata.....
Citazione
 

Aggiungi commento

Il commento sar pubblicato solo dopo una verifica automatica dell'indirizzo email. Se non fosse pubblicato entro 24h contattaci.


Codice di sicurezza
Aggiorna

Cliccando su Invia dichiaro di accettare e di aver preso visione della seguente informativa sulla privacy.